.
Annunci online

 
CasaleCorteCerro 
Storia, tradizioni, cronaca di un paese di montagna
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Massimo M. Bonini
La Stampa VCO di oggi
Le Storie del Bunin
Comune di Casale Corte Cerro
Parrocchie di Casale Corte Cerro
Parrocchie CasaleCC blog
UOEI Casale C.C.
Sci Club Casale Corte Cerro
Fotoclub L'Obiettivo Casale C.C.
Comitato Insieme per Casale
Il Cittadino - periodico casalese
Vivere Casale
Il Monte Cerano
Compagnia dij Pastor
Storia del lago d'Orta
Informazioni Turistiche
Ecomuseo Cusius del Lago d'Orta e del Mottarone
Ecomuseo Cusius blog
Girolago
Il lago dei misteri
Orta blog
Orta.net
Corporazione dei Bardi
Magazzeno Storico Verbanese
IPIA Dalla Chiesa Omegna
Lingue e Dialetti
  cerca

Casale Corte Cerro

provincia del Verbano Cusio Ossola, Piemonte nord-orientale.
Situato nella val Corcera, tra lago d'Orta e lago Maggiore, il suo territorio è adagiato sulle pendici dei monti Zuccaro e Cerano, dai 200 ai 1700 metri di altitudine.
Gli abitanti sono 3500, distribuiti tra il capoluogo e le 14 frazioni.



I testi pubblicati in questo blog, ove non diversamente indicato, sono scritti da Massimo  M. Bonini - barbä Bonìn

I testi dialettali sono trascritti utilizzando le regole fonetiche fissate dalla Consulta Regionale per la Lingua Piemontese, adattate alle varianti locali dalla Compagnia dij Pastor.
 

 


I post presenti in questo sito vengono replicati all'indirizzo http://casalecortecerro.blogspot.com

Casale Corte Cerro e Massimo M. Bonini sono presenti in Face Book.
 


 

Diario | Libri | Raccontando | Storia | Cultura tradizionale | Dialetto / dialetti | Notizie casalesi | Proverbi | Santi casalesi | Territorio | Leggende | Fiabe | Canti | Politica amministrativa | Pubblicazioni casalesi | Casale com'era |
 
Diario
1visite.

24 novembre 2014

Incontri al museo

AL MUSEO DELLA LATTERIA CONSORZIALE DI CASALE CORTE CERRO SI PARLA DEL LAVORO DEI CONTADINI DI MONTAGNA


Sabato 29 novembre, alle 17, il museo proporrà un altro aspetto della vista pastorale, la transumanza autunnale del bestiame tra gli alpeggi e i paesi del Mottarone attraverso le immagini di Valerio Amadori e Giorgio Scalenghe. Farà da prologo una chiacchierata storico musicale, a cura della Compagnia dij Pastor, dal titolo ‘Per monti, boschi e prati. Il lavoro del contadino di montagna nella cultura tradizionale’.
Domenica 30 novembre, in concomitanza con il mercatino natalizio organizzato dalla Pro Loco casalese, il museo sarà aperto alle visite dalle 15 alle 17.
Infine si parlerà di nuovo di antichi mestieri martedì 2 dicembre, alle 21, nell’ambito del corso sulla cultura tradizionale del Cusio, sempre organizzato dalla Compagnia dij Pastor.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. notizie casalesi

permalink | inviato da CasaleCorteCerro il 24/11/2014 alle 21:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
ottobre        dicembre